lunedì 20 novembre 2017   
  Cerca  
 
 Incontro con uno studio di referenza Riduci

Incontro con uno studio di referenza - C H I R V A S C U L A I R

Questo sito è dedicato a tutte le problematiche più comuni di natura vascolare (arteriosa, venosa e linfatica), che nascono dal riscontro di veri e propri disturbi riferiti dai pazienti, ai quali dare suggerimenti (che comunque non possono e non devono prescindere dalla visita specialistica), sviluppando così nuovi capitoli delle malattie.


  
cuidado  cuidado Riduci
No farmaci generici o equivalenti - venerdì 25 gennaio 2013

Sconsiglio assolutamente l'uso di farmaci cosiddetti generici o equivalenti nella pratica di ogni terapia, soprattutto  in chirugia vascolare, considerando l'elevata sensibilità delle molecole, a maggior ragione nella cura delle malattie arteriose e venose!

Per esempio, molti farmaci generici  a rilascio prolungato raggiungono livelli plasmatici più elevati, manifestano effetti indesiderati 3 volte più frequenti e  minore tollerabilità, determinano frequenti ricadute dopo sostituzione di un farmaco originale!

 

  
Eventi  Eventi Riduci

 
  Oggi  Visualizza Data: 

ottnovembre 2017dic
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910

 


Visualizza MeseVisualizza Mese  Visualizza SettimanaVisualizza Settimana  Elenco EventiElenco Eventi    Stampa   
Importanti novità dal mondo  Importanti novità dal mondo Riduci

Corte Ue: sì a rimborso su cure mediche fornite in un altro Paese membro

I Paesi dell'Ue devono prevedere la possibilità di un rimborso, sulla base delle proprie tariffe, delle cure mediche non ospedaliere che siano state fornite in un altro Stato membro senza autorizzazione preventiva. Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell'Ue, sottolineando però che questa regola non si applica alle ''cure che comportano il ricorso ad apparecchiature mediche pesanti e costose''. La Corte si è pronunciata così contro la normativa portoghese in materia di rimborso di cure mediche non ospedaliere fornite in un altro Stato membro, sottolineando che essa è ''contraria al diritto dell'Unione''. In Portogallo, si legge una nota, la possibilità di ottenere un rimborso delle spese mediche non ospedaliere sostenute in un altro Stato membro è ''limitata''. Se da una parte, infatti, la normativa portoghese prevede il rimborso delle spese mediche non ospedaliere che considera 'altamente specializzate' e che non possono essere fornite in Portogallo, dall'altra questo rimborso ''e' subordinato ad una triplice autorizzazione preventiva''. Inoltre, il diritto portoghese ''non prevede alcuna possibilità di rimborso per le altre cure mediche non ospedaliere''.

 fonte FIMMG

 
 

  
   Riduci
  Forum
 Forum
ThreadsMessaggi
Ultimo messaggio
 Discussioni
Forum Pubblico con nuovi messaggi
Generale
24
Re: Angiologo?
07/01/2011 11.01
da 2452695@aruba.it

Syndicate    
   Riduci
Persone Online Persone Online:
Visitatori Visitatori: 11
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 11

Online adesso Online adesso:

  
 Contacts Riduci
 NomeRuoloEmailTelefonoTelefono 2
Dr. C.Capolongo  (+39) 329 4259132(+39) 329 1017799

  
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation